27.5.10


di Mina Cappussi –

TEMPI ECCESSIVAMENTE LUNGHI, INCOMPATIBILI CON LE ESIGENZE DELLE ASSOCIAZIONI, DOVE POCHI DIRIGENTI LAVORANO GRATUITAMENTE E VOLONTARIAMENTE. GRAVI RITARDI, PROGRAMMIConsiglio dei Molisani nel Mondo e dei Giovani 2010OPERATIVI SFASATI DI DUE ANNI. NON SI CHIEDONO PARTICOLARI PRIILEGI, MA SOLO EFFICIENZA E CERTEZZA DEI TEMPI. STESSE CRITICITA’ EVIDENZIATE L’ANNO SCORSO.

(UNMONDODITALIANI) Si è chiuso senza eccessivi clamori il Consiglio dei Molisani nel Mondo e dei Giovani che, tra le tante attività e relazioni positive ha fatto registrare qualche polemica di cui è rimasta traccia, sia pure leggera, nel documento finale sottoscritto da tutti i consiglieri.

Questo il testo del documento in questione, in esclusiva perUN MONDO D'ITALIANI , che sarà portato all’attenzione del Consiglio Regionale del Molise.

“Il Consiglio dei Molisani Nel Mondo riunito ad Isernia il 18 ed il 19 maggio 2010 assieme al Consiglio dei Giovani Molisani nel Mondo

presso atto

che i provvedimenti relativi ai molisani nel mondo avanzano, in genere, con tempi eccessivamente lenti e comunque incompatibili con le esigenze operative delle strutture associativepresenti nel mondo

ricordato

che a causa di questi gravi ritardi i programmi operativi sono sfasati di circa due anni rispetto all'annualità corrente

sottolineato

che il sistema vigente comporta l'anticipazione delle somme da investireper le iniziative promozionali della Regione, che abitualmente ricade sui pochi dirigenti che volontariamente e gratuitamente si fanno carico di queste disfunzioni

rilevato

che tale sistema sta determinando una diffusa delusione e una progressiva erosione delle forze disponibili a farsi carico di queste responsabilità

evidenziato

che non si chiedono particolari privilegi ma solo efficienza e certezza dei tempi e delle risorse da impegnare

valutato

che la persistenza di tale condizione può determinarel'allentamento della tenuta della rete di associazioni e della loro capacità di sviluppare iniziative, con grave danno della proiezione internazionale della Regione,

ricordato

che già lo scorso anno queste problematiche sono state presentate ad alcuni rappresentanti del consiglio regionale,da una delegazione del Consiglio Molisani nel mondo

chiede

in modo fermo e accorato di:

1) considerare gli interventi per i Molisani nel Mondo come una scelta di diretto interesse della Regione Molise;

2) assicurare l'indispensabile celerità nell'esame degli argomenti riguardanti queste tematiche;

3) rendere più elastico l'attuale sistema normativo, prevedendo la possibilità di corrispondere alle federazioni e d alle associazione, oltre ai finanziamenti per i progetti presentati,anche una quota di risorse destinate alle spese fisse e di funzionamento delle stesse

ISERNIA 19 maggio 2010”

UN MONDO D'ITALIANI -- ITALIAN INTERNATIONAL DAILY MAGAZINE

Il Giornale Quotidiano Internazionale, già autorizzato nel 2006 dal Tribunale di Campobasso N.2/96, come edizione on line de “LA VOCE DEL POPOLO” e nel 2010 come e-magazine indipendente,diretto da Mina Cappussi,diffuso in ogni angolo del pianeta in cui vi sia una comunità italiana, sede di STAGE FORMATIVI per l’Università Roma Tre,Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professioni del web, del cinemae della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con ilprogramma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e su SKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORAITALIA della Patagonia Argentina e all’emittente radiofonica pubblica del sud America, Radio Nacional.Nata come LRA, Estación de Radiodifusión del Estado, ha trasmesso per la prima volta il 6 Luglio 1937dall’ufficio di Posta e Telegrafia nella città di Bs.As.Oggi è più conosciuta come Radio Nacional e trasmette da Viedma a Ushuaia, da Bs. As a Formosa; ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia su 93.5 FM

Da oggi UN MONDO D’ITALIANI E TRSP A SERVIZIO DELLA GENTE: OGNI GIORNO.

Nei prossimi giorni, su TRSP, il programma televisivo settimanale UN MONDO D’ITALIANI in collaborazione con questo magazine.

www.oraitalia.blogspot.com

Ora Italia el programa de radio de los italianos en la Patagonia. Producido y realizado por la Asociación Emiliano Romagnola de la Comarca Viedma Carmen de Patagones. En convenio con "Un Mondo di Italiani" el periodico online del Molise y con la "Radio Emilia Romagna" la radio de la Región en Podcast.

facebook: mina Cappussi

Iscriviti al gruppo facebook: Un Mondo d’Italianihttp://www.facebook.com/group.php?gid=37063563859

24 / 05 / 2010